Supporto Psicologico

Supporto psicologico

Finanziare questo progetto significa dare alle mamme ed ai papà ed agli adolescenti un aiuto psicologico, che potrà essere erogato sia in presenza che a distanza via Skype.

Dare un aiuto psicologico ai BAMBINI significa fornire contributi per riadattare l’organizzazione familiare; infatti l’insorgenza della malattia comporta variazioni nell’assetto familiare. E’ importante supportare la famiglia al fine di insegnare come focalizzare l’educazione dei piccoli sulle loro parti sane e vitali, aiutandoli cosi a trovare canali di comunicazione sui quali poter elaborare sentimenti ma anche disagio: si utilizzerà il gioco e il disegno affinchè il piccolo paziente possa esprimere se stesso e le sue emozioni.

Dare un aiuto psicologico agli ADOLESCENTI significa intervenire su uno dei periodi più complessi della crescita: la trasformazione da bambino a giovane. E’ un processo nel quale i ragazzi  malati devono essere fortemente supportati. L’immagine di un corpo ideale si scontra con quella della patologia reumatica, con possibili segni estetici, con il dolore e con l’impossibilità di fare sport (tranne il nuoto) e/o sforzi. L’obiettivo è quello di fornire strumenti psicologici per poter convivere con un “nuovo lavoro”- il curarsi - . Si tratta di insegnare ad usare la ragione al fine di non compromettere il futuro. Programmare una buona qualità della vita è possibile ed i dati lo dimostrano.

Caratteristiche del/dei professionista/i :

Iscritto all’Ordine degli psicologi, esperto nella teoria dei giochi, nell’elaborazione del lutto, dotato di forte capacità organizzativa.

Selezione a cura di: Eu-tropia srl, Milano (prestazione volontaria)

OBIETTIVO DA RAGGIUNGERE € 15.000

0% raccolto
Informazioni Personali

Totale Donazione: 10.00€